Aida Ilic

Sono nata in Serbia nel 1979.
Lavoro presso il laboratorio protetto “al Ronchetto” della Fondazione Diamante e mi piace ballare e nuotare.

Ho conosciuto Antonello Cecchinato dei Giullari di Gulliver lavorando con la Compagnia Eciccio.
Dal 2005 ho partecipato a tutte le creazioni del Collettivo Teatrale dei Giullari di Gulliver.
Dal 2016 ho partecipato al loro progetto Teatro Senza Frontiere con repliche a San Pietroburgo (Russia), a Nieheim e Amburgo (Germania).

Dal 2014 sono entrata nella compagnia Teatro Danzabile partecipando alla performance urbana “Il Diverso Quotidiano”.
Successivamente ho partecipato alle produzioni “3 Soldi” e “Disability on Stage - Lab1”.